La Marathon Foresta Mercadante, da anni inserita nel Trofeo dei Parchi Naturali, dopo 8 edizioni deve cedere il passo alla burocrazia ed ai giochi di potere. La manifestazione, prevista per il 7 maggio, è stata annullata a causa della mancata concessione delle autorizzazioni necessarie da parte del "Parco dell'Alta Murgia". C’ha provato il Biking Team Cassano a disegnare in extremis un percorso ex-novo che non attraversasse le aree interessate dal Parco ma, alla fine, ci si è dovuti arrendere difronte alla realtà: non può esistere una Marathon Foresta Mercadante senza la Foresta Mercadante. Il patron della manifestazione, Franco Pastore, dopo aver provato e riprovato a far sì che l’evento potesse svolgersi, è arrivato ad un’amara conclusione: è impossibile, a pochi mesi dall’evento, reinventarsi qualcosa dopo l’inaspettato netto diniego delle istituzioni.

Tra gli addetti ai lavori del Trofeo dei Parchi Naturali la rabbia è molta. Quando 15 anni fa si è partiti con l’avventura del Trofeo ci si è a lungo interrogati sul nome. L’importanza dei Parchi Naturali, che si intendeva valorizzare e promuovere, ha avuto la meglio su nomi brevi e dall’appeal più immediato. Oggi, dopo anni di impegno, questo atteggiamento nei confronti di una tappa inserita nel circuito più importante del centro-sud suona come una doccia fredda per tutti. L’operato di chi ha portato di anno in anno sempre più atleti, famiglie e addetti ai lavori a conoscere questa meravigliosa area e magari tornarvi da turista, di chi ha fatto in modo che l’evento non avesse un impatto negativo sull’ambiente, non solo non è stato riconosciuto, ma persino ostacolato. Suona male, ma va detto: il Parco, in quanto istituzione e non in quanto area da amare e rispettare, ha rappresentato un limite proprio per chi si dedica alla promozione e valorizzazione di questi patrimoni naturali. Ma da dietro una scrivania questo forse non è molto chiaro. E’ invece chiaro che Pastore, come un Donchisciotte (in bici invece che a cavallo), ha lottato contro i mulini a vento delle istituzioni. Per quest’anno ha dovuto cedere ma speriamo che questo sia solo un arrivederci, e non un addio, alla Marathon Foresta Mercadante.

Il Trofeo dei Parchi Naturali ricorda che, a questo punto, il prossimo appuntamento è il 28 maggio con la Marathon Parco dei Monti Ausoni e Lago di Fondi.

Elisabetta Ciminelli
Staff Comunicazione TPN2017

Joomla SEF URLs by Artio

Elpho Comunicazione STAFF COMUNICAZIONE. Trofeo dei Parchi Naturali